in Blog

Non essere egoista, condividi: Share on Facebook
Facebook
14Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Google+
Google+
0Email this to someone
email

L’Atomo è una passione.

Lo è stato dalla sua fondazione. Una vita fa, nel lontano 2006. Per intenderci, al tempo mancavano ancora due anni all’arrivo del primo iPhone, il mondo viveva su MySpace e MSN, mentre Twitter e Facebook facevano timidamente capolino.

Negli anni l’Atomo ha cambiato più volte forma.

Come si diceva, tutto partì nel 2006 con Blogspot, che oggi si chiama Blogger, tutt’ora in mano a Google. In quella prima incarnazione digitale, l’Atomo non aveva una compagine editoriale fissa. Tutto era nato da una decina di amici e la voglia di una bacheca virtuale dove condividere e discutere le proprie opinioni. Tralasciando l’origine del nome (la trovate qua), oltre al blog in cui vari autori scrivevano articoli su temi di loro interesse, affiancammo un forum a supporto della discussione.

Ad un anno dalla fondazione, l’Atomo cambiò forma, trasferendosi dalla piattaforma di Google a quella di WordPress.com. Il passaggio vide una formalizzazione più chiara dello “staff” dell’Atomo, composto dagli attuali autori permanenti Il Gorgonauta, Radio Rebelde e TheSave.

Pur mantenendo un approccio aperto a tematiche e interessi disparati, l’Atomo si è focalizzato a più riprese sul raccontare la realtà territoriale degli autori: Imola. Le interviste da parte degli autori culminarono in due documentari intitolati “L’Obelisco della Discordia” e “A Tutto Gas!”, trattando i temi della valorizzazione del centro storico e dell’economia del territorio.

L’ultima trasformazione del blog avviene nel 2008, con l’acquisto dell’attuale dominio atomodelmale.it.

Nato durante i nostri 20 anni, questo piccolo blog ci ha accompagnato per oltre una decade fino ad oggi. Nel mentre si è cresciuti: università, lauree, lavoro, matrimoni e nascite.

In questi anni abbiamo cercato di mantenere costante il nostro appuntamento mensile con l’Atomo che, come ogni passione, può essere coltivata con dedizione e interesse finché il tempo e gli impegni lo consentono.

Purtroppo, nell’ultimo periodo trovare tempo per questa nostra passione è diventato sempre più difficile. Per questo, come autori, abbiamo deciso di prenderci una pausa dalla scrittura di nuovi articoli. L’Atomo continuerà ad esserci e ad accogliere le migliaia di lettori che ogni mese leggono i suoi caratteri digitali.

Buona Pasqua e a presto.

Il Gorgonauta, Radio Rebelde, TheSave

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.