in Olimpiadi

Non essere egoista, condividi: Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Google+
Google+
0Email this to someone
email

Sport Illustrated ha presentato le proprie previsioni sul medagliere delle Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018, in programma dal 9 al 25 febbraio. La celebre testata sportiva statunitense ha individuato la Norvegia come vincitrice subito davanti alla Germania e al Canada.
A seguire se la giocheranno Stati Uniti e Francia, da capire anche quali saranno le chance di medaglia della Russia – o meglio, degli Atleti Olimpici di Russia – la cui delegazione sarà mutilata dagli scandali doping, anche se è probabile che alla fine li ritroveremo nelle posizioni che contano. Nella top ten dovrebbero figurare quasi certamente la Cina e l’Austria di Marcel Hirscher, potenza predominante nello sci alpino.

All’Italia sono state assegnate 12 medaglie totali: 4 ori, 2 argenti e 6 bronzi per collocarci al dodicesimo posto del medagliere. Sarebbe un risultato decisamente migliore rispetto a Sochi 2014 quando non collezionammo nemmeno un oro. A trionfare, secondo il magazine a stelle e strisce, saranno Dorothea Wierer (inseguimento di biathlon), Michela Moioli (snowboardcross), Federica Pellegrino e Dietmar Noeckler (team sprint di sci di fondo), Francesca Lollobrigida (mass start di speed skating). Nello sci alpino dovrebbero arrivare due allori grazie a Sofia Goggia (argento in combinata alpina e bronzo in discesa libera) e uno per mano di Federica Brignone (bronzo in SuperG). Chicco Pellegrino dovrebbe salire sul podio anche nella prova individuale (terzo posto) mentre non ci sarebbe gloria per Carolina Kostner e per la nostra portabandiera Arianna Fontana.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.