in Informatica

In arrivo i Selfie in 3D!

Non essere egoista, condividi: Share on Facebook3Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Il Selfie è ormai entrato nella nostra vita, persino la nonna ci chiede di postare un autoscatto con lei.
Bene, per i selfie-maniaci di tutto il mondo è in arrivo la possibilità di scattare gli amatissimi selfie anche in 3D. Il team di ricercatori inglesi delle università di Nottingham e di Kingston è riuscito a sviluppare una nuova tecnologia in grado di produrre la geometria di un viso in 3D direttamente da una singola immagine in 2D.

In Gran Bretagna c’è già la fila per provarla e in 400.000 hanno avuto il permesso per farlo. I risultati verranno però presentati ufficialmente a ottobre a Venezia alla International Conference on Computer Vision.
La nuova App consentirà alle persone di caricare una singola immagine e di ricevere, nel giro di pochi secondi, un modello in 3D che mostra la forma del proprio volto, un risultato possibile grazie all’uso di alcuni algoritmi e reti neurali dell’Intelligenza artificiale.

Tante le possibili applicazioni di questa tecnica. A parte quelle più immediate, come il riconoscimento dei visi e delle emozioni, può essere usata per personalizzare i videogiochi, migliorare la realtà aumentata, far provare online accessori come gli occhiali, fino ad arrivare in campo medico, simulando i risultati di una chirurgia plastica o aiutando a capire patologie come autismo e depressione.

Rispondi