in Blog

Non essere egoista, condividi: Share on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Email this to someone

Si prospetta un grande ottobre al cinema, sopratutto per quel che riguarda alcuni graditi ritorni. Infatti Alice di Resident Evil, l’agente McLane di Die Hard e i 2 simpatici poliziotti di Rush Hour torneranno ad apparire sugli schermi cinematografici. Ma non solo questo bolle in pentola (è proprio il caso di dirlo) perchè tante altre promettenti pellicole ci aspettano.

Prima di incominciare 3 precisazioni. Primo voglio ricordare 2 film usciti a settembre ma dimenticati. Sono Sapori e dissapori e Il buio nell’anima. Il primo racconta di un amore nato tra i fornelli tra la bella Catherine Zeta-Jones e Aaron Eckhart (Giudizio? Una commedia spensierata che può regalare qualche sorriso), il secondo di una vendicativa Jodie Foster. Infine preciso che il film di Clooney Michael Clayton uscirà il 5 ottobre invece che il 28 settembre.

A questo punto possiamo passare alle nuove uscite. Nel primo weekend (5/10) segnalo 3 pellicole : Mr. Brooks, Rush Hour – Missione Parigi e Cemento armato. Il primo è un thriller poliziesco che vede Kevin Costner nei panni di un serial killer con seri problemi psichici e Demi Moore in quelli di un agente di polizia che indaga sulla vicenda. Nel secondo film Carter e l’ispettore Lee (Jackie Chan) si ritroveranno a Parigi per salvare la figlia di un loro vecchio amico. I guai e le risate non mancheranno. Terzo ma non ultimo Cemento Armato, il nuovo lavoro M.Martani con Nicolas Vaporidis e Giorgio Faletti. Storia di periferia abbandonata, con le sue leggi e i suoi drammi.


Nel secondo fine settimana (12/10) finalmente esce Resident Evil – Extinction (di cui ho già parlato) e Stardust con Michelle Pfeiffer e Robert De Niro. Questa pellicola narra di un mondo immaginario e di una stella caduta dal cielo. Quest’ultima sarà l’oggetto del desiderio di molte personaggi e si ritroverà al centro dell’eterna lotta tra bene e male. Giudizio? Una possibile sorpresa.

Il terzo venerdì del mese (19/10) un topo parigino sogna, data la sua abilità, di diventare un grande chef. Ovviamente le sue condizioni gli impediscono di raggiungere tale obiettivo ma l’incontro ma con un imbranato cuoco umano permetterà ad entrambi di superare le rispettive difficoltà. Ecco a voi Ratatouille. Sembra promettere bene anche Quel treno per Yuma remake dell’omonimo film western del 1957. La grande incognita di questo film è rappresentata, a mio parere, da Russell Crowe in un ruolo tutto da scoprire. In ogni caso occorre ammetterlo, il Gladiatore, nelle sue tante apparizioni sul grande schermo, non ha mai deluso.

L’ultimo fine settimana (26/10) 3 importanti prime uscite : 2061, Die Hard Vivere o morire e Elizabeth, The Golden Age. Diego Abatantuomo, in 2061, ci racconta lo stile di vita del futuro in un’Italia divisa a causa di una spaventosa crisi energetica che tra l’altro ha fatto scivolare l’umanità in un nuovo medioevo. Invece il poliziotto McLane, alias Bruce Willis, si ritroverà a sventare un attacco terroristico contro gli Stati Uniti condotto via Internet nel film più atteso del mese (Die Hard 4). Infine Cate Blanchett, dopo l’ultima pellicola Diario di uno scandalo, interpreta la regina Elisabetta e la sua epoca leggendaria.

Ecco l’elenco delle uscite.

  • 5 ottobre. Angel – La vita, il romanzo / Mr. Brooks / Rush Hour – Missione Parigi / Cemento armato / Surf’s Up – I re delle onde.
  • 12 ottobre. Resident Evil – Extinction / Stardust / Invasion / Becoming Jane / SMS – sotto mentite spoglie / Waitress.
  • 19 ottobre. Ratatouille / Quel treno per Yuma / Molto incinta / La giusta distanza.
  • 26 ottobre. 2061 / Die Hard Vivere o morire / Elizabeth, The Golden Age / Un’altra giovinezza / Seta / Giorni e nuvole.

Il Gorgonauta. Buona visione.

  • Articoli correlati